La prima Luna Piena del 2020

Tag

, , , , , , , , , ,

Luna piena in cancro2020

Gli antichi credevano che quando la Luna Piena fosse caduta nel tuo segno, la tua ghiandola pineale, la sede della tua anima, si sarebbe attivata, permettendoti di allinearti più profondamente con il cosmo e le dimensioni superiori intorno a te.

Avere la Luna Piena nel segno in genere accade una volta all’anno, quindi quando lo fa, è come se ti venisse dato accesso a energie speciali che ti guideranno nei prossimi 12 mesi.

Mentre tutti i segni zodiacali hanno ottenuto la loro luna piena ogni anno, nel 2019 c’è stato un segno che mancava.
A tutti i nati sotto il Sole del Cancro, il 2019 non ha offerto la  Luna Piena. Ti sei perso l’occasione di ricevere la speciale saggezza e illuminazione che arriva quando la Luna Piena è nel tuo segno.

Ma ora, la prima luna piena per il 2020 cade il 10 gennaio nel segno del Cancro, ma non è la una luna piena normale. È un’eclissi lunare di penombra.

Le eclissi lunari che cadono in luna piena sono molto potenti. Visto che il Cancro ha perso la Luna Piena nel 2019, puoi aspettarti che questa energia di Eclissi sia super extra!
Ora che il Cancro ha il suo momento, sarà sicuro di usarlo per brillare alla grande!

Tutti noi, non importa il nostro segno, sentiremo le energie cancerine piovere forte sotto questa eclissi.

Ciò che aggiunge a tutta questa energia è che il Sole, insieme ad altri quattro pianeti, si troveranno nel Capricorno, formando ciò che è noto come uno “stellium”. Questo stellium nel Capricorno proverà a regnare nella sensibilità acquosa ed emotiva del Cancro, ma ciò può solo portare a peggiorare le cose, a non migliorarle!

Il cancro deve avere il suo momento e non lascerà piovere il Capricorno riflessivo, logico, pratico nella sua parata!
Il cancro sta uscendo dal suo guscio per ricordarci della sua piena potenza, e tutti avremo un assaggio sotto questa potente eclissi lunare.

Le eclissi lunari sono portali di energia accelerata che aiutano a spostare le cose dalle nostre vite.

Possono anche portare conclusioni e risoluzioni in situazioni che abbiamo superato ma che non abbiamo ancora lasciato andare.

Le eclissi lunari possono essere dure in quanto spesso ci aprono un percorso per cui non ci sentivamo abbastanza pronti. Possono accelerare il nostro viaggio dell’anima rilasciando qualcosa della nostra vita o illuminando verità che dobbiamo realizzare per continuare ad andare avanti.

Poiché l’energia del Cancro sarà forte, è probabile che questa Eclissi sia super emotiva e potremmo sentirci più sensibili o addirittura irritabili.

Il cancro governa anche il chakra del cuore, il che significa che possiamo sentire i confini del nostro cuore spalancarsi, il che può essere sia bello che doloroso al tempo stesso.

Le attivazioni del cuore sono possibili sotto questa energia, quindi se hai lavorato sulla guarigione del cuore, puoi sicuramente usare questa energia per spingerti un po’ più avanti e aprire un po’ di più il centro del tuo cuore.

A volte dobbiamo agire su una Luna Piena per beneficiare delle energie, ma sotto questa Eclissi potremmo semplicemente sederci e permettere all’Universo di portare tutto ciò che può.

Possiamo permetterci di essere guidati, dobbiamo solo riporre la nostra fede nell’Universo e confidare che qualunque cosa arrivi o qualunque cosa faccia parte del nostro percorso e destino dell’anima.

Questa Eclissi lunare in cancro funziona in tandem con la Eclissi di sole che abbiamo avuto tra  il 25-26 dicembre 2019.

I temi intorno all’Eclissi di Sole possono venire in primo piano o possono essere ingranditi sotto questa energia.

Mentre questa eclissi lunare cade nel cancro, la nostra attenzione si può rivolgere al nostro ambiente familiare o ai nostri sentimenti nel sentirci a casa in noi stessi.

Potremmo sentirci coinvolti in qualche modo nelle dinamiche familiari o trovarci a riflettere su ciò che la famiglia o le nostre relazioni significano per noi. Potremmo anche trovarci a fare spazio nella nostra vita per sentirci più a casa dentro di noi o per stabilire confini migliori con coloro che amiamo.

Tutti tendiamo a sentire le eclissi in modo leggermente diverso, ma è probabile che tutti noi notiamo i temi emergenti nel nostro ambiente familiare e i sentimenti che queste cose evocano per noi.

Anche Saturno, Plutone e Mercurio sono molto attivi attorno a questa Eclissi e anche Urano si prepara a diventare diretto il giorno successivo.

Saturno e Plutone sono i principali attori dell’astrologia del 2020, ma il coinvolgimento di Mercurio porterà probabilmente la comunicazione in primo piano.

Dovremo lavorare per essere chiari su come comunichiamo con gli altri e su come affrontiamo eventuali conversazioni difficili o tese che possono sorgere.

Potremmo anche essere incoraggiati a dire la nostra verità e a condividere la nostra saggezza in modo che ci aiuti a liberarci da una parte della pesantezza che ci sta appesantendo. C’è la sensazione che la verità ci renderà liberi, tuttavia a volte le verità possono essere dolorose all’inizio. Se vengono scoperte alcune nuove verità, Urano che torna diretto l’11 gennaio, aiuterà a portare un po’ di chiarezza.

Nel complesso, l’Eclissi di Luna piena in cancro è pesante e preparerà il terreno per i mesi a venire. Ci guiderà ad esprimerci, ad aprire i nostri cuori, a metterci in contatto con le nostre emozioni e a lavorare per sentirci a casa dentro di noi.

Può anche suscitare dinamiche familiari o problemi all’interno della casa. Potremmo anche sentire il bisogno di dire la nostra verità o possiamo scoprire che una verità è illuminata per noi che cambia il nostro percorso e la direzione della vita.

L’eclissi di luna del 10 gennaio guiderà tutti noi in qualche modo per liberarci e lasciar andare le cose che non servono più al nostro scopo più alto, in modo da poter accelerare e fare un passo avanti nel nostro viaggio dell’anima. Siamo pronti.

Fonte: Foreverconsciuos traduzione Keher Kaur

Se vuoi unirti a noi, abbiamo questa bella occasione per meditare insieme con la prima luna piena dell’anno: venerdì 10 gennaio alle ore 19:30 faremo una kriya di Kundalini Yoga, rilassamento con il bagno di Gong e la meditazione per la luna piena, presso Officina del Sé Via Giusti 14 Borgo a Buggiano (PT).
Posti limitati e prenotazione obbligatoria, per info: Elena Keher 335.7668305

 

Corsi di Yoga, eventi e workshop gennaio 2020

Tag

, , , , , , , , , , , , , ,

BENVENUTO 2020 😃
Da domani martedì 7 gennaio ripartono tutti i corsi!
Il calendario delle lezioni settimanali ha delle piccole variazioni:
Nuova lezione di Kundalini Yoga di pomeriggio il venerdì alle ore 17:30
I corsi del sabato mattina avranno cadenza quindicinale, il secondo e ultimo sabato del mese. Gli orari di tutte le altre lezioni rimangono invariate.
Calendario lezioni 2020
APPUNTAMENTI CON LA LUNA
– venerdì 10 gennaio ore 19:30 / 21:00 Luna Piena
LUNA PIENA CON ECLISSI – YOGA E BAGNO DI GONG
In occasione dell’eclissi di Luna, faremo una pratica speciale di Kundalini Yoga, bagno di suoni armonici con il Gong e Meditazione della luna piena nel segno del Cancro.
– venerdì 24 gennaio ore 19:30 / 21:00 Luna Nuova
LUNA NUOVA – YOGA E CAMPANE DI CRISTALLO
Il novilunio ci accompagna per i nuovi inizi, in questa occasione faremo una pratica speciale per iniziare bene il nuovo anno con Kundalini Yoga, rilassamento nel suono delle campane di cristallo e una meditazione per creare il nostro futuro.
 
WORKSHOP E EVENTI
domenica 12 gennaio ore 10:00/12:00
CORSO CHAKRA BALANCE 5 Vishuddha
Alla scoperta dei segreti del quinto Chakra Vishuddha, il Chakra della Gola e della Comunicazione.
domenica 26 gennaio ore 10:00/12:00
CORSO CHAKRA BALANCE 6 Ajna
Alla scoperta dei segreti del sesto Chakra Ajna, il Terzo Occhio, il Chakra dell’Intuizione.
Officina del Sé Via Giusti 14 Borgo a Buggiano (PT)
Info e prenotazioni: Elena Keher 335.7668305
email: officinadelse@gmail.com
yoga gennaio 2020
#benvenuto2020 #yoga #kundaliniyoga #yoganidra #shaktidance #meditazione #bagnodigong #campanedicristallo #yogaincammino #yogaintoscana #yogabuggiano #officinadelse

Numerologia dell’anno nuovo 2020

Tag

, , , , , , , , , , , ,

numerologia 2020

Come di consueto ecco gli spunti di riflessione sulla numerologia dell’anno 2020.

Questa è la mia interpretazione fatta secondo gli insegnamenti della Numerologia Tantrica trasmessi da Yogi Bhajan, in relazione quindi alla teoria dei 10 corpi (in sintesi: 1 Anima, 2 Mente Negativa, 3 Mente positiva, 4 Mente Neutra, 5 Corpo Fisico, 6 Linea d’Arco, 7 Aura, 8 Corpo Pranico, 9 Corpo Sottile, 10 Corpo Radiante).

2020 facciamo la somma 2+0+2+0=4
4 è il numero della vibrazione energetica dell’anno e corrisponde alla Mente Neutra, il Dono dell’anno è il numero 2, la Mente Negativa.

4 – LA MENTE NEUTRA, o Meditativa, il quarto corpo

La mente neutra o meditativa è la mente saggia e intuitiva, questa riceve l’input della mente negativa (che ci protegge mostrandoci gli ostacoli), l’input della mente positiva (che ci mostra le possibilità e ci spinge all’azione), valuta, sceglie e ci guida.
La sua qualità è il servizio, la forza è la neutralità, è chiamata anche “Coppa di preghiera” perché come una coppa riceve e dà senza sosta. È collegata al chakra del cuore, Ananhata, rappresentando le qualità della compassione, dell’azione al servizio del prossimo.
La mente neutra ci aiuta a connetterci alla nostra anima e ad osservare con compassione il gioco della vita, permettendoci di servire gli altri da uno spazio neutro di grande elevazione.

Prima di tutto, non sapete di avere dieci corpi. In secondo luogo, non credete di avere dieci corpi. Perché è faticoso avere dieci corpi. Volete un corpo solo. E se non sapete se i vostri corpi sono squilibrati in sequenza e conseguenze, otterrete risultati terribili nella vita. Poi vi chiedete “Perché sta succedendo proprio a me?”. È successo a voi perché non avete reso alcune parti della vita più forti, equilibrate e reali. Yogi Bhajan

La mente neutra non in equilibrio, porta ad avere difficoltà nell’integrare le esperienze e trovarne il significato, non si riconosce che nella vita ogni cosa e situazione ha un significato e diventiamo vittime (ripetendo a noi stessi “perché è successo proprio a me? Non me lo meritavo!”).

Una mente neutra debole ha difficoltà nel prendere decisioni e nel vedere oltre i dualismi della vita, ha la tendenza al vittimismo e all’ipercriticismo su qualsiasi cosa, si abbandona alla legge dell’incertezza, del dubbio della confusione.

In sintesi:
– Numero 4, il quarto corpo: Mente Neutra
– Qualità: Servizio
– Forza: Neutralità
– Chiave: Meditazione
– Debolezza: Reattività

Per sviluppare la mente neutra quest’anno lavoreremo molto sulla meditazione, con Kriya del Kundalini Yoga su l’apertura del cuore,elemento Aria, equilibrio dei meridiani dei polmoni e intestino crasso e sull’equilibrio delle tre menti.

MANTRA CONSIGLIATI:

– Guru Guru Wahe Guru Guru Ram Das Guru
– Ardas Bhai Amar Das Guru Amar Das Guru Ardas Bhai Ram Das Guru Ram Das Guru Ram Das Guru Sachi Sahi
– Hammi Ham Brahm Ham
– Aap Sahaaee Hoaa, Sachay Daa Sachaa Doaa, Har, Har, Har
– Ong Sohong
– Healthy am I, Happy am I, Holy am I (traduzione: io sono sana, felice e santa)
– Sat Nam

CRISTALLI CONSIGLIATI: Quarzo Rosa, Kunzite, Rodocrosite, Avventurina, Malachite, Peridoto, Tormalina rosa o verde, smeraldo, Pietra di Luna, Opale.

OGNI ANNO PORTA CON Sè UN DONO, il dono si calcola sommando i due numeri del millesimo, 2+0=2

2 – IL DONO dell’anno è il secondo corpo, la Mente Negativa

La Mente Negativa é la mente che ci protegge, ci dà la possibilità di conoscere i pericoli e gli ostacoli, non è “negativa/cattiva”, quando è equilibrata ci mantiene in vita! La sua qualità è l’obbedienza al nostro Sé Superiore, suscita in noi il “desiderio di appartenenza” nella profonda connessione con il nostro Sé divino.
Un secondo corpo equilibrato ha la caratteristica di ascolto profondo e obbedienza alla nostra voce interiore, una enorme risorsa, obbedienza e connessione.

Una mente negativa poco sviluppata sposta il nostro desiderio di appartenenza (al divino) alla possibilità di avere relazioni autodistruttive, ossia il nostro desiderio di relazione con il divino viene confusa con la relazione con gli altri.

“La dualità del 2 è spesso espressa come sofferenza. L’anima, apparentemente separata dalla sua origine, brama la conoscenza della propria vera natura.” Shiv Charan Singh

Quindi quest’anno facciamo in modo che questo aspetto della mente sia una risorsa e non un ostacolo!

Per equilibrare la nostra mente negativa possiamo sviluppare la nostra obbedienza (valutando la nostra disciplina), osserviamo attentamente le nostre relazioni d’amore, familiari e di amicizia (quante di queste sono relazioni sane, se sono autodistruttive, se sono relazioni di dipendenza).

In sintesi:
Il dono dell’anno è il numero 2, il secondo corpo  – la mente negativa

– Qualità: Obbedienza
– Forza: Controllo
– Chiave: Desiderio di appartenenza
– Debolezza: Limitazione

La mente negativa è in relazione con il secondo Chakra, per la maestria del secondo corpo lavoriamo con il Kundalini Yoga sull’equilibrio dei meridiani di vescica e reni, sull’elemento Acqua, sulla creatività, sul controllo delle onde del pensiero, kriya specifici  e meditazioni sul secondo chakra e secondo corpo.

MANTRA CONSIGLIATI:

– God and me, me and God are one
– Ang Sang Wahl Guru
– Ong
– Ong Nemo Guru Dev Namo Guru Dev Namo Gurudeva

CRISTALLI CONSIGLIATI: Granato, Rubino, Corniola, Ambra, Pietra del Sole, Agata, Calcite Arancione

Tirando le somme del quadro numerologico, questo 2020 ci suggerisce grandi opportunità di crescita interiore tramite le relazioni, la prima in assoluto è di avere cura della NOSTRA relazione interiore, chiarire il nostro “desiderio di appartenenza” grazie al dono del 2 e il sostegno del 4, e la relazione con gli altri tramite la creazione di una Sangat supportata da tutta la vibrazione dell’anno, con il numero 4 e sostenuta dallo spirito di Seva, il servizio disinteressato e il chakra del cuore. Sat Nam

Solstizio d’Inverno – Yule

Tag

, , , , , , , , , , , , ,

Solstizio inverno 2019 instagram
Sabato 21 dicembre celebriamo insieme il Solstizio d’Inverno, il passaggio dall’oscurità alla luce, risvegliando la nostra energia vitale e creando una forte connessione interiore, con pratiche di Kundalini Yoga, Meditazione, il canto di Mantra e rilassamento profondo con IL SUONO CHE CURA, il bagno suoni armonici con il gong, campane tibetane e di cristallo, Koshi, Theta Drum.
Nei giorni tra il 20/22 dicembre il sole cede il posto alle notti più lunghe, per poi rinascere rigenerato al Solstizio, adesso viviamo notti magiche, quelle più lunghe dell’anno in cui è propizio il contatto con la nostra interiorità.
Yule è un tempo di riflessione, rinnovamento, tempo per capire veramente dove siamo e in quale direzione creativa stiamo andando, un momento di congiunzione cosmica in cui le pratiche yogiche e meditative ci danno l’impulso per interiorizzare e riconoscere il nostro Vero Sé, per sentire profondamente che NOI SIAMO UNO con l’intero universo, per ricevere l’impulso per proseguire il nostro cammino di vita ad una frequenza più alta.
Programma della celebrazione del Solstizio:
– ore 20:00 Creazione del Mandala della Prosperità (portate un fiore, foglia o frutto di stagione, da tenere presente che la pianta sacra al solstizio è il vischio e la quercia)
– ore 20:30 Kundalini Yoga, faremo una pratica semplice e accessibile a tutti, anche a chi non pratica abitualmente
– ore 21:00 IL SUONO CHE CURA, concerto meditativo con il gong, campane tibetane e di cristallo e altri strumenti ancestrali
– ore 21:30 Rituale del ramo dei desideri di origine celtica
– ore 22:00 Meditazione finale
Durante la serata, dolcetti, tisane e Yogi Tea per tutti!
Suggerimenti: vestiti comodi con qualcosa di rosso, portate il vostro tappetino da yoga e una copertina per il rilassamento (se non l’avete al centro ci sono a disposizione), un oggetto da inserire in carica nel Mandala (fiore, foglia, frutto o il vostro cristallo preferito).
Al termine, per chi vorrà rimanere, andremo alla pizzeria Aurora (proprio accanto a Officina del Sé), comunicatemi quanto prima la vostra presenza per prenotare il tavolo (pizza e birra 10,00 euro).
Posti limitati, prenotazione obbligatoria
info e prenotazioni: Elena Keher Kaur 335.7668305
Officina del Sé Via Giusti 14 Borgo a Buggiano (PT)

L’ultima luna piena del 2019

Tag

, , , ,

Luna piena in gemelli2019La luna piena di dicembre è l’ultima luna piena dell’anno, del decennio e prima dell’inizio della stagione delle eclissi!
Porta una forte energia di rilascio e cade il 12 dicembre nel segno dei Gemelli.

Mentre questa Luna Piena cade nel segno dei gemelli, possiamo scoprire che le cose si svolgono in coppie o due aree della nostra vita possono essere evidenziate sotto questa energia. Possiamo sperimentarlo anche a livello emotivo sentendo due menti riguardo qualcosa.

Indipendentemente da ciò che si agita sotto, la Luna Piena offre a tutti noi l’opportunità di lasciar andare le cose che non desideriamo più portare con noi nel nuovo anno.

È anche la nostra opportunità di rilasciare i problemi che stavano circolando entro un mese dell’ultima eclissi del 16 luglio 2019.

Se c’è qualcosa di irrisolto da questo momento, o sono necessarie ulteriori informazioni, potresti scoprire che la Luna piena di dicembre inizia a mescolare le cose per portare un po’ di rilascio o chiusura.

Dicembre può essere un mese estremamente impegnativo per molti, con piani di viaggio, impegni familiari, feste e altro ancora, ma se puoi, prova a dedicare un po’ di tempo a pensare a ciò che non desideri più portare con te nel 2020.

Quali abitudini, modelli o comportamenti sei disposto a lasciar andare per fare spazio a un nuovo modo di essere?

Se ti viene in mente qualcosa, imposta un’intenzione, dì una piccola preghiera o scrivila su un pezzo di carta da bruciare. Farlo sotto le vibrazioni della Luna piena di dicembre offrirà un supporto extra e aiuterà a mettere in moto le tue intenzioni.

Usa questa energia della Luna Piena per un controllo, per riposare, ripristinare e lasciar andare tutto ciò che è denso e pesante.

Ci sono forti vibrazioni curative intorno a questa Luna Piena poiché appena dopo il suo picco, Chirone, l’asteroide della guarigione, andrà diretto dopo essere stato retrogrado dall’8 luglio 2019.

Questo è il momento perfetto per programmare il check-up, aiutare il tuo sistema immunitario o dedicare un po’ di tempo extra alla cura di sé.

Se hai sintomi fastidiosi, non lasciarli scivolare! Prenota l’appuntamento del medico o chiedi un secondo parere. Prendersi cura della propria salute sarà davvero favorito da questa Luna Piena.

Lo stesso vale per la nostra salute mentale ed emotiva. Se hai bisogno di supporto, contatta un terapeuta o un amico. Oppure cerca di uscire dalla paura facendo qualcosa di nuovo, facendo esercizio fisico, mangiando sano o meditando.

Sii gentile con te stesso sotto questa energia poiché c’è un po’ di intensità e concentrarsi su cose che leniscono e guariscono sarà l’antidoto.

La Luna Piena dei Gemelli può anche innescare le nostre relazioni e finanze, questo principalmente perché il pianeta Venere è molto attivo.

In effetti, in questo periodo, la Luna Piena è immersa tra Saturno e Plutone, formando quella che è conosciuta come una tripla congiunzione e sentiremo fortemente la sua energia!

Se ci siamo sentiti un po’ incerti su una relazione o abbiamo lottato con alcune sfide in una relazione, questa Luna Piena potrebbe rappresentare un’opportunità per far progredire le cose in entrambe le direzioni.

Rompere o stabilire confini precisi con qualcuno non è mai facile, ma c’è qualcosa nella stagione delle feste che può renderlo ancora più difficile.

Se in questo momento sorgono problemi in una relazione, non sentirti sotto pressione dalla tua famiglia, dalle opinioni degli altri o dalle festività natalizie. Devi fare ciò che è meglio per te!

Naturalmente, questo è più facile a dirsi che a farsi, quindi non pensare di dover navigare da solo. I GEMELLI sono il segno dei gemelli dopo tutto, quindi cerca di trovare qualcuno che ti aiuti, che sia un amico, un mentore o un professionista di qualche tipo.

Le relazioni familiari possono spesso essere evidenziate in questo periodo dell’anno, quindi se ti senti frustrato o emotivo intorno alla Luna Piena, trova un modo per proteggerti da chiunque nella tua vita sia un noto fattore scatenante.

Mentre questa Luna Piena può evidenziare problemi in una relazione, sappi che qualunque cosa emerga è meglio fuori che dentro!

C’è un potere nel conoscere la verità e sapere dove stiamo con qualcuno.

Se una nuova verità o informazione viene alla ribalta sotto questa Luna Piena, assicurati di fidarti del tuo istinto e concediti il ​​tempo di digerire ed elaborare tutti i fatti prima di avanzare.

Se la strada da percorrere non è chiara al 100 percento, non sentirti costretto ad agire. Potrebbe essere necessario tenere duro fino a quando non verranno rivelate ulteriori informazioni che potrebbero arrivare durante la stagione delle eclissi.

La luna piena di dicembre può evidenziare problemi di relazione, ma può anche portare energia dolce, amorevole e creativa!

Potremmo sentirci più morbidi, più sensibili e più aperti e mentre questo a volte può portare le sue sfide, possiamo usare questa energia per attingere all’amore, alla compassione e alla gentilezza!

Le nostre finanze sono un’altra area che potrebbe venire alla nostra attenzione. Ancora una volta, questo è qualcosa che molti di noi tendono a provare in questo periodo dell’anno, ma ci sono alcuni modi in cui possiamo usare questa energia a nostro vantaggio.

Entro pochi giorni dall’11 al 12 dicembre, rendi prioritario creare un budget o organizzare un po’ le tue finanze. Cerca di aprire un conto di risparmio o di realizzare alcuni obiettivi finanziari per il nuovo anno.

Non essere tentato di spendere troppo in queste vacanze! Pensa ai tuoi obiettivi a lungo termine e concentrati su qualsiasi spesa per le vacanze.

Potresti anche scoprire che la Luna Piena porta un po’ di abbondanza sulla tua strada o se ne hai un po’ da dare, potresti scoprire che sei tu quello che porta l’abbondanza! Dona denaro a un ente di beneficenza di tua scelta o ripulisci gli armadi e dona coperte, giocattoli e vestiti vecchi.

Questa Luna Piena è ottima per bilanciare le energie del dare e del ricevere nella tua vita, quindi pensa a come puoi dare e poi apriti per ricevere!

In vero stile Gemelli, questa Luna Piena porta un po’ di dualità, ma nel complesso dicembre offre alcune meravigliose vibrazioni per noi per sintonizzarci e divertirci.

Qualsiasi intensità intorno a questa luna piena dovrebbe passare rapidamente e saremo in grado di trovare i doni di qualsiasi sfida con maggiore facilità.

È l’ultima luna piena del 2019, e non importa dove sei stato e cosa hai fatto o non fatto, meriti di emettere un sospiro di sollievo, di lasciar andare le cose pesanti e di abbracciare l’inizio del nuovo anno con un po’ di eccitazione o almeno qualche speranza di ciò che verrà.

Fonte: Foreverconscious traduzione Keher Kaur

Giovedì 12 dicembre alle ore 20:30 vi aspetto per una lezione speciale di Kundalini Yoga, un magnifico Bagno di Gong e la meditazione della Luna Piena!
Per informazioni e prenotazioni: Elena Keher 3357668305
Officina del Sé Via Giusti 14 Borgo a Buggiano (PT)

Meditazione e Pranayama

Tag

, , , , ,

Oggi ho dato i numeri e li ho scritti sulla lavagna!

Nel mese di novembre e dicembre, al corso di meditazione del sabato mattina, il tema è il Pranayama, impariamo a meditare con l’arte del respiro.

Avete mai pensato a quante volte respiriamo in un giorno? E in un anno? Il numero è impressionante!

respiro e pranayama

Immagina di non utilizzare i muscoli giusti per la respirazione (e questa cosa è davvero comune), pensa che il tuo corpo, per permetterti di respirare, utilizzerà tutti quei muscoli che non sono proprio quelli adatti e facciamo due conti partendo da una media di 16 respiri al minuto:
– 1 ora 960 respiri
– 1 giorno 23.040 respiri
– 1 mese 691.200 respiri
– 1 anno 8.294.400 respiri
ecco…ora pensa alle conseguenze che ci possono essere e l’impatto sul tuo corpo e non solo.

Quindi consiglio un piccolo test da fare subito:

appoggia le tue mani sulla pancia e fai una bella inspirazione,
se la tua pancia si espande e l’ombelico preme sulle tue mani va tutto bene,
al contrario se durante l’inspirazione la tua pancia va nel verso opposto, ossia rientra, allora significa che stai respirando al contrario e che questo movimento sta bloccando il diaframma (che è il muscolo principale della respirazione).
Se il diaframma non fa il suo lavoro, cioè espandere la cassa toracica, allora questo lavoro lo faranno altri muscoli, ad esempio quelli della schiena che non sono proprio quelli adatti, poi riguarda la mia lavagna e vedi che in un anno fai 8.294.400 volte il movimento sbagliato!
Ora sai perché hai il mal di schiena cronico, oppure la zona del collo e spalle sempre rigida e tesa, o altro ancora (dolori allo stomaco curati come acidità e non è, un senso di irrequietezza e costante insoddisfazione).

Cosa possiamo fare? Imparare di nuovo a respirare!

Ricorda che i polmoni sono organi statici, non si muovono e non respirano se la cassa toracica non si espande e se il diaframma non aiuta a fare questo movimento.
Per imparare a respirare nel modo corretto immagina un palloncino nell’area della pancia e che tutte le volte che INSPIRI il palloncino deve gonfiarsi e quando ESPIRI deve sgonfiarsi, questo è un esercizio che puoi fare in qualsiasi momento, meglio ancora se ti sdrai, appoggi le mani sulla pancia e senti il movimento dell’addome.
Il respiro è la nostra vita, abbine cura sempre, se vuoi una vita lunga, profonda e soddisfacente impara il respiro LUNGO, LENTO E PROFONDO. Sat Nam

Concerto meditativo con Gennaro Scarpato

Tag

, , , , , , ,

concerto Gennaro Scarpato

Domenica 24 novembre 2019 dalle ore 19:00 alle 20:30, avremo l’onore di ascoltare la performance sonora di Gennaro Scarpato.

Lui ci porterà in un viaggio intorno al mondo con le sonorità di strumenti atavici come il didgeridoo, tamburi, strumenti a percussione africani, campane tibetane, gong e altri strumenti dalle vibrazioni suggestive e meditative.

Gennaro Scarpato è batterista, percussionista, produttore, docente di batteria e percussioni. Membro, produttore e arrangiatore di TRiad Vibration, Fondatore di HILLSIDE Power Trio, Presidente e direttore artistico dell’associazione musicale Spazio Hangar.

I posti sono limitati a 16 tappetini, diamo la possibilità solo a poche persone di poter seguire il concerto anche da sdraiati per permettere a tutti un ascolto rilassante e meditativo.

Il concerto inizierà alle ore 19:00, quindi è necessario arrivare almeno 15 minuti prima, tappetini, cuscini e copertine sono già al centro.
Il contributo per l’evento è 20,00 euro con prenotazione obbligatoria.

Info e prenotazioni: Elena Keher 3357668305
Il concerto si terrà presso Officina del Sé Via Giusti 14 Borgo a Buggiano (PT)

Chakra Balance, il riequilibrio dei 7 talenti umani

Tag

, , , , , , , , ,

Inizia un nuovo percorso Multidimensionale sui Chakra in 7 lezioni.

Chakra Balance Locandina 2019

Impareremo a conoscere e ad equilibrare i nostri Centri Energetici tramite lo Yoga, la Meditazione, i Cristalli, le Essenze, il canto di Mantra e i Suoni del Gong e delle Campane Tibetane e di Cristallo.
Ogni lezione è dedicata ad un Chakra ed è prevista una parte teorica, una pratica di Yoga e Meditazione accessibile a tutti, un rilassamento guidato con bagno di Gong e campane di cristallo.
Il corso è programmato di domenica ogni 15 giorni.

TUTTE LE DATE
Novembre domenica 17
Dicembre domenica 1/15/29
Gennaio domenica 12/26
Febbraio domenica 9

Il primo appuntamento sarà domenica 17 novembre alle ore 10:00 per una bellissima esperienza sul 1° Chakra Muladhara, il Chakra della Radice, la base della nostra esistenza.

COSA PORTARE
Venite con vestiti comodi, se possibile vestitevi di nero e/o di rosso, la vostra pietra/cristallo preferito. Tappetini, cuscini e copertine sono già disponibili al centro.

Vi aspetto a Officina del Sé Via Giusti 14 Borgo a Buggiano (PT)

I posti sono limitati, prenotazione obbligatoria. Il contributo a lezione è 18,00 Euro

Ogni evento è indipendente dagli altri, è possibile partecipare ad uno singolo oppure fare un abbonamento per tutti gli appuntamenti.

Info e prenotazioni: Elena – Keher 335.7668305
e-mail: officinadelse@gmail.com

Kundalini Yoga al Festival dell’Oriente a Carrara

Tag

, , , , , , , ,

Per la prima volta in forma ufficiale insieme all’Associazione Insegnanti di Kundalini Yoga Ikyta Italia, insieme ad altre 6 insegnanti toscane, ci alterneremo sul Tatami e sul Palco del FESTIVAL DELL’ORIENTE a Carrara, questo fine settimana 1/2/3 novembre e il prossimo 9/10 novembre.
In forma non ufficiale questo era già successo nel 2016 quando ho personalmente insegnato e presentato sia il Kundalini Yoga che la Shakti Dance, un’esperienza fortissima e gratificante!
Questa sarà una grande occasione per diffondere il Kundalini Yoga come insegnato da Yogi Bhajan, tutti i giorni sarà possibile provare lezioni gratuite sul tatami e ascoltare mini conferenze o provare meditazioni guidate da una insegnante dal palco del padiglione D – Benessere.
Vi aspettiamo tutti con gioia e gratitudine!
Programma Festival dell'Oriente 2019
Ecco il programma dettagliato:
VENERDI’ 1 NOVEMBRE
TATAMI 1 – LEZIONI DI KUNDALINI YOGA
11:00 e 14:00 Bachan Kaur
PALCO – MEDITAZIONI E MINI CONFERENZE
12:10 Bachan Kaur – Meditazione per l’equilibrio emotivo
13:20 Bachan Kaur – Meditazione per la risoluzione del conflitto interiore
16:20 Bachan Kaur – Meditazione per una costante autorità del Sé
19:00 Bachan Kaur – Meditazione per aprire il cuore
SABATO 2 NOVEMBRE
TATAMI 1 e 2 – LEZIONI DI KUNDALINI YOGA
11:00 Jasbir Kaur tatami 1 – 14:00 Hansmukh Kaur tatami 2
PALCO – MEDITAZIONI E MINI CONFERENZE
12:10 Keher Kaur – Meditazione Saluta gli Antenati
13:20 Hansmukh Kaur – Meditazione Celestiale
16:20 Jasbir Kaur – Meditazione Celestiale
19:00 Keher Kaur – Meditazione per curare il nostro lignaggio
DOMENICA 3 NOVEMBRE
TATAMI 1 e 2 – LEZIONI DI KUNDALINI YOGA
11:00 Keher Kaur tatami 1 – 14:00 Beant Kaur tatami 2
PALCO – MEDITAZIONI E MINI CONFERENZE
12:10 Keher Kaur – Meditazione curativa
13:20 Beant Kaur – Meditazione per tranquillizzare la mente
16:20 Beant Kaur – Meditazione per una potente energia
19:00 Keher Kaur – Meditazione per curare il nostro lignaggio
SABATO 9 NOVEMBRE
TATAMI 1 e 2 – LEZIONI DI KUNDALINI YOGA
11:00 Devi Dyal Kaur tatami 1 – 14:00 Keher Kaur tatami 2
PALCO – MEDITAZIONI E MINI CONFERENZE
12:10 Keher Kaur Conferenza – L’arte del Pranayama
13:20 Devi Dyal Kaur – Meditazione per la prosperità
16:20 Param Kiret Kaur – Sat Kriya
19:00 Keher Kaur Conferenza – Mantra e Meditazione
DOMENICA 10 NOVEMBRE
TATAMI 1 e 2 – LEZIONI DI KUNDALINI YOGA
11:00 Keher Kaur tatami 1- 14:00 Satpurkha Kaur tatami 2
PALCO – MEDITAZIONI E MINI CONFERENZE
12:10 Keher Kaur – Meditazione curativa
13:20 Satpurkha Kaur – Meditazione Celestiale
16:20 Satpurkha Kaur – Meditazione per aprire il cuore
19:00 Keher Kaur Conferenza – L’arte del Pranayama

Inaugurazione Officina del Sé

Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Locandina A4_2
Dopo una lunga assenza sul blog, sono davvero emozionata e felicissima di condividere con tutti voi l’apertura della mia nuovissima sede: Officina del Sé. 

Officina del Sé è un luogo dove poter praticare diversi stili di Yoga, imparare a meditare, rilassarsi, espandere la propria consapevolezza, fare esperienza di nuove e antiche tecniche olistiche mirate al benessere del corpo, mente e spirito.

L’inaugurazione sarà domenica 6 ottobre dalle ore 18:00 fino alle 21:00 circa, con la presentazione dei corsi, brindisi e concerto meditativo.

PROGRAMMA
– ore 18:00 apriamo le porte del centro
– ore 18:30 IL SUONO CHE CURA, bagno di Gong e campane di cristallo con Elena Keher Kaur Bocci
– ore 19:00 presentazione dei corsi, workshop ed eventi
– ore 19:30 aperitivo, buffet, tisane e golosità
– ore 20:30 PERFORMANCE SONORA, didgeridoo e percussioni con GENNARO SCARPATO
– ore 21:00 saluti e ringraziamenti
Inaugurazione performance

Dove si trova Officina del Sé?
In provincia di Pistoia a Borgo a Buggiano, Via Giusti 14, proprio a due passi da Piazza del Grano dove è la sede del Comune di Buggiano e la nuova biblioteca, potete parcheggiare in Piazza Coluccio Salutati oppure in Piazza del Mercato e raggiungere la sede a piedi (distanza 1-2 minuti), i parcheggi al Borgo sono tutti gratuiti!!!
Vi aspetto con gioia Sat Nam 🙏😘😍

Seguirà la OPEN WEEK, una settimana di lezioni gratuite a partire da lunedì 7 fino a sabato 12 ottobre, guardate il calendario delle lezioni e venite a provare tutto!
In programma per ottobre le seguenti tecniche:

  • Kundalini Yoga, uno stile di Yoga dinamico e completo, definito come lo Yoga della Consapevolezza.
  • Corso di Meditazione, impariamo a pulire la nostra mente riscoprendo il nostro potenziale innato.
  • Yoga Nidra, una pratica rilassante adatta a tutti, consigliata per i disturbi del sonno e per abbattere lo stress.
  • Yoga in gravidanza, il dono di dare la vita, una pratica pre e post parto.
  • Il gioco dello Yoga, per bambini da 6 a 11 anni.
  • Shakti Dance, una disciplina armoniosa che combina lo Yoga, la danza e la meditazione.
  • Bagno di Gong, il rilassamento profondo indotto dalle vibrazioni sonore di strumenti come il gong, campane tibetane e di cristallo, incontri collettivi e individuali.
  • Cristalloterapia, incontri individuali, armonizzazione energetica con cristalli, pietre dure e campane tibetane.
    flyer_officina_openweek

Officina del Sé di Elena Keher Kaur Bocci
Via Giusti 14, Borgo a Buggiano (PT) tel. 335.7668305 – officinadelse@gmail.com

I miei contatti sui social: